Voglio la mamma. Aborto e nozze gay: quando il No viene da sinistra

mario adinolfiMATERA – È ispirata al suo ultimo libro la rete lanciata da Mario Adinolfi, già deputato del Partito Democratico. “Voglio la mamma”, appunto, una rete di circoli territoriali contro il caos etico. Temi che sono stati rilanciati anche a Matera, questa mattina, nel corso di un incontro voluto per discutere di aspetti e problematiche che, secondo Adinolfi, devono smuovere le coscienze anche a sinistra, su difesa della vita e della famiglia. Riteniamo, è stato sottolineato, sia necessario proprio a sinistra uscire dai riflessi condizionati e avviare un dibattito serio e articolato sulla difesa della vita e della famiglia. Con il libro e l’associazione, fa sapere Adinolfi, intendo invitare la nuova sinistra a avviare una nuova resistenza: non si può scivolare nel caos etico, accettando che sia l’emergenza a dettare tempi e soluzioni. Sono temi che la politica deve fare propri.

Share Button