Regionali 2013: da Epifani, sostegno alle posizioni di assemblea e direzione PD

Guglielmo Epifani - Segretario Nazionale PDANSA – Il segretario nazionale del Pd, Guglielmo Epifani, in una nota, ha espresso ”convinto sostegno alla posizione politica ribadita dall’assemblea e dalla direzione del Pd di Basilicata in merito alle prossime elezioni regionali” in programma il 17 e 18 novembre prossimo.

Dopo la vittoria alle primarie dello scorso 22 settembre di Marcello Pittella (che ha sconfitto l’altro candidato del Pd, Piero Lacorazza, sostenuto dalla maggior parte dei dirigenti lucani del partito) all’interno del Partito democratico vi sono state accese riunioni e dibattiti, senza, per ora, arrivare a soluzioni condivise per la composizione delle liste.

La ”posizione politica” dell’assemblea e della direzione del Pd lucano, ha aggiunto Epifani, ”si basa su due elementi certi che devono tenersi assieme: Marcello Pittella è arrivato primo alle primarie e per questo è il candidato della coalizione di centrosinistra; il risultato delle primarie va necessariamente coniugato con la linea scelta dal Partito democratico di proporre una inequivocabile e completa discontinuità nella rappresentanza consiliare del centrosinistra dopo lo scioglimento anticipato (in seguito a un’inchiesta su rimborsi percepiti illecitamente da consiglieri e assessori) come già avvenuto in circostanze analoghe in altre regioni”.

Secondo Epifani, ”è inoltre necessario rinsaldare un rapporto politico di fiducia e trasparenza con la società lucana attraverso una proposta coerente che eviti trasformismi e alleanze anomale così come già indicato nella carta di intenti del centrosinistra regionale. Attorno a queste valutazioni va superata rapidamente ogni divisione”.

Share Button