Le deleghe agli assessori del Comune di Matera

Palazzo di città, sede del comune di Matera

Matera. Assegnate le deleghe assessorili al Comune di Matera. La squadra del Sindaco Adduce è pronta a deliberare. Sergio Cappella si occuperà di Sicurezza, protezione civile, polizia municipale, viabilità, toponomastica, servizio civile volontario. Silvia Vignola delega alle politiche sociali, di inclusione, a favore dei giovani, benessere e salute, parità, famiglia, politiche a favore dei diversamente abili; sovrintendenza indirizzo e controllo per le politiche per la scuola per l’infanzia e l’adolescenza; tutela dei diritti umani della pace e della solidarietà; attività motorie e sportive. Simonetta Guarini: Sviluppo dell’innovazione tecnologica nella pubblica amministrazione; sviluppo e miglioramento dei servizi amministrativi e dei rapporti con i cittadini e la cittadinanza attiva; pari opportunità; partecipazione democratica e trasparenza; servizi demografici e statistici; connessione dei quartieri con il centro cittadino; Pierfrancesco Pellecchia: Politiche di governo del territorio ed edilizie; tutela e ripristino del paesaggio; qualità urbana ed architettonica; politiche abitative; Maria Pistone: Tutela gestione valorizzazione del patrimonio UNESCO (Sassi e Murgia materana); centro storico; realizzazione opere pubbliche; gestione e manutenzione del patrimonio. Antonio Giordano: assessore alle Attività Produttive. Università; turismo, promozione turistica e marketing territoriale; cultura; sistema culturale e museale; rapporti con le associazioni culturali; politiche per il commercio, energia e risparmio energetico. Teresa Bengiovanni: Politiche per la sostenibilità ambientale, servizi per la tutela dell’ambiente, igiene pubblica, manutenzione e gestione del verde pubblico; viabilità; gestione della mobilità e dei trasporti; politiche per la qualità della vita; benessere animale. Rocco Rivelli: Politiche di programmazione integrata e comunitaria, finanziarie, tributarie e per il reperimento delle risorse; bilancio, contenzioso, contratti, personale, organizzazione interna, economato. Il sindaco infine tiene per sé la delega alla Comunicazione, rapporti con Enti, piano strategico, candidatura di Matera a capitale della cultura 2019.

Share Button