Elezioni 2010, Antezza (PD): riconfermare il ruolo del Partito Democratico

MATERA – Quella che stiamo vivendo è una campagna elettorale importante, che dovrà riconfermare il ruolo del Partito Democratico e del Centro Sinistra in generale. Una partita decisiva che si gioca su tre livelli: quello nazionale, quello regionale e quello comunale. Lo ha ribadito la senatrice del PD, Maria Antezza, nell’incontro cui hanno preso parte Vito De Filippo, candidato alla presidenza della Regione Basilicata, Salvatore Adduce, candidato alla carica di sindaco per la città di Matera, e Luca Braia, candidato consigliere regionale. Nel corso dell’incontro, che ha avuto luogo presso l’Hotel Hilton a Matera, la Antezza ha ricordato che, da gennaio, le tredici sedute del Senato sono state dedicate al processo breve e al legittimo impedimento: non un solo minuto, ha ricordato la senatrice, è stato dedicato a coloro che stanno perdendo il lavoro. Questo Governo, ha osservato, chiama in continuazione il Parlamento a discutere di leggi ad personam, dimostrandosi sordo ai problemi reali del paese, in preda ad una crisi sempre più profonda. A livello locale, la consultazione rappresenterà una ulteriore sfida politica, ha ricordato, per riconfermare il primato del PD. Per quanto riguarda la città di Matera, ha continuato, è necessario un nuovo patto della città, per aprire una nuova fase che coinvolga l’intero tessuto provinciale.

Share Button