Beppe Grillo a Matera per la Lista a Cinque Stelle

Il comizio-spettacolo di Grillo

MATERA – “Se sono qui è successo qualcosa”. Non capita tutti i giorni che un comico come Beppe Grillo salga su un palco per un comizio, ma ultimamente sta succedendo sempre più spesso e quindi, come lui stesso sostiene, significa che in Italia “niente è più in piedi, le parole perdono significato come la rappresentatività politica, ma al tempo stesso siamo di fronte ad un cambiamento: ai politici cominciano a sostituirsi i cittadini”. Il comico genovese ha esordito così nel discorso tenuto ieri sera, in una piazza Vittorio Veneto gremita nonostante il freddo, a sostegno del movimento civico “Matera a 5 stelle” che si presenta alle prossime Comunali con una lista di candidati ed un aspirante primo cittadino, Mimmo Savino, quasi tutti sul palco, dopo quattro anni di militanza telematica su meet-up e blog ispirati e resi visibili proprio da Grillo. Nell’arco di un’ora infuocata Grillo ha scattato l’istantanea di un’Italia politicamente troppo vecchia e lenta, tra un PDL che va avanti con decreti e de-cretini e che non rispecchia la volontà popolare, un’opposizione di facciata, quella del PD meno L, ed un’economia al collasso, che da sola costituisce il 30% del debito europeo. La deriva estrema di tale situazione, ha spiegato, è l’Intifada, ma prima è possibile usare l’intelligenza, tentando di cambiare le cose con una “rivoluzione dal basso”, che le liste a 5 stelle, dai punti cardine che le animano mutuati dalla “Carta di Firenze”, hanno già iniziato con 40 consiglieri eletti in 35 città italiane e vorrebbero avviare a Matera con almeno un consigliere eletto senza voti di scambio e senza apparentamenti di sorta, come ribadito dallo stesso candidato Savino, che equivarrebbe ad avere il terminale di un social-network in un’assise pubblica. Fondamentale in questo processo rivoluzionario è la rete, l’unico strumento che garantisce informazione libera e consente progettualità partecipata, alimentando spontaneamente la nascita del movimentismo.

 

Share Button