Primo disco del “Cercle Magique Trio” dell’etichetta discografica leccese “Dodicilune”

Paesaggi onirici ed interiori, ma anche luoghi che richiamano la Spagna e l’America. Un mix di atmosfere mistiche ed esoteriche, frutto del prezioso incontro fra tre personalità musicali che, seppur diverse, appaiono in perfetta sintonia fra loro.

Il trio pugliese Cercle Magique, composto dal chitarrista Nando di Modugno, dal bassista Viz Maurogiovanni e dal batterista Gianlivio Liberti, pubblica il suo primo disco con l’etichetta discografica leccese “Dodicilune”. Suggestioni jazz e funk-rock che trasportano in un’altra dimensione spazio-temporale.

Share Button