Comune di Potenza avvia le procedure per l’eliminazione di due passaggi a livello

L’amministrazione comunale di Potenza, su richiesta della società Rfi “sta avviando le procedure per l’eliminazione dei passaggi a livello in contrada Varco d’Izzo e in contrada Centomani-Tora”.

Lo ha reso noto, in un comunicato, l’ufficio stampa del Comune: “Dopo sopralluoghi e verifiche effettuati dal personale tecnico di Rfi si è constatato che il passaggio a livello in contrada Varco d’Izzo non è utilizzato da almeno due anni” e quello “in contrada Centomani-Tora, particolarmente pericoloso perché in posizione obliqua e a forte pendenza rispetto all’ex strada statale 94, è solo pedonale”.

Share Button