Potenza. Gli studenti a scuola di Protezione Civile

POTENZA – Martedì 20 maggio, gli alunni dell’Istituto Comprensivo “Torraca Bonaventura” di Potenza, saranno impegnati in una esercitazione finale, a conclusione del progetto “ Scuola multimediale di Protezione Civile”, promosso dal Dipartimento Nazionale della Protezione Civile con la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Regionale della Basilicata – (UTS).

Nell’Istituto Comprensivo 4 le classi coinvolte nel progetto: la quarta A della Scuola Primaria Domiziano Viola, la quinta A della Scuola Primaria 18 agosto 1860 , le classi seconde A e B della Scuola Secondaria di primo grado Torraca, pari a 71 alunni che durante tutto l’anno scolastico hanno “navigato” attraverso “l’arcipelago dei rischi” d’Italia: hanno scoperto terremoti, vulcani, alluvioni, maremoti, ma anche i rischi provocati dall’attività umana: industriale, ambientale, incendi boschivi; hanno acquisito i comportamenti da adottare per proteggersi in caso di pericolo e conosciuto il funzionamento del sistema di Protezione Civile.

La manifestazione finale del 20 maggio sarà articolata in tre momenti: alle ore 9.00 gli alunni coinvolti nel progetto converranno, accompagnati dai loro docenti, a piazza Mario Pagano, per allestire il campo base con i volontari di Protezione Civile. La seconda sessione consisterà in una Prova di evacuazione che vedrà coinvolto il plesso del centro storico di Via del Popolo frequentato da circa 250 alunni tra Scuola Primaria 18 agosto 1860 e Secondaria di primo grado Torraca.

Le scolaresche, successivamente, potranno visitare gli stands ed effettuare esercitazioni pratiche con la Protezione Civile e gli Organi di Pubblica Sicurezza. Il briefing della giornata, riservato a Scuola, Istituzioni, Associazioni di Volontariato ed Enti si terrà alle ore 13.00 all’interno della storica Scuola di via del Popolo.