Potenza. Santarsiero e Messina su questione asili nido e centri estivi

Il Sindaco di Potenza Vito Santarsiero e l’Assessore alla Pubblica Istruzione Giuseppe Messina, incontreranno venerdì prossimo 14 giugno a Palazzo di Città le organizzazioni sindacali, che sostengono gli operatori degli asili nido della Città e che oggi avevano organizzato una protesta, per affrontare la questione relativa al servizio estivo nel capoluogo.

“Il prolungamento di tale servizio –dicono Santarsiero e Messina- è legato unicamente al reperimento di risorse economiche. A Potenza sono attivi 5 asili nido comunali, frequentati da 190 bambini e con una lista di attesa di 30 bambini. Il costo sostenuto dall’Amministrazione per tale servizio e per il periodo di 10 mesi è pari a 1.218.283,04 di euro. Il costo presunto per 12 mesi è 1,461.932,19. La differenza dunque è di 243,649,12 euro cui va aggiunto per il 2013/2014 l’aumento Istat.
Per quanto riguarda centri estivi – aggiunge Messina- stiamo autorizzando le varie richieste che arrivano in assessorato da associazioni private e da parrocchie. In una formula di compartecipazione autorizziamo, dove possibile, l’utilizzo delle strutture scolastiche.”