Arrestato nel Potentino un ricercato internazionale

LAVELLO – Romeno, 35 anni Daniel Remus Vergu è stato arrestato a Lavello (Potenza) dai Carabinieri, secondo i quali l’area nord della Basilicata, ai confini con la Puglia, sta diventando rifugio di criminali appartenenti ad organizzazioni italiane e straniere. Vergu, dal 2003 ad oggi, ha messo a segno numerosi furti in molti Paesi europei, facendo uso di armi. Infatti, è accusato di furto continuato aggravato dall’uso delle armi. L’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Melfi (Potenza).

Share Button