Istat certifica il “record storico” degli occupati: ad Aprile sono 23,2 milioni

Stabile il tasso di disoccupazione all’11,2%, giovani senza lavoro al 33,1%

Il numero degli occupati ad aprile raggiunge il record storico di 23 milioni e 200 mila. Lo rileva l’Istat, spiegando che si è così superato di 23 mila unità il picco toccato nell’aprile del 2008.

ISTAT. Grafico occupati

Si tratta del livello più alto dall’inizio delle serie storiche, ovvero dal 1977. Il tasso di disoccupazione resta
stabile all’11,2% mentre il tasso di disoccupazione giovanile (15-24 anni) ad aprile torna a salire, risultando pari al 33,1%, con un rialzo di 0,6 punti percentuali su base mensile.

Share Button