Tribunale di Matera. Nel 2017 sono stati diciotto i fallimenti d’impresa decretari

Sono stati 18 i fallimenti decretati nel 2017 dal Tribunale di Matera, rispetto ai 17 dell’anno precedente.

I settori maggiormente colpiti sono stati le costruzioni (sei), agricoltura e ortofrutta (tre), i servizi (tre), commercio, turismo e industria con due imprese fallite ciascuno. La città di Matera, con dieci cessazioni decretate, guida la classifica dei fallimenti, seguita da Policoro e Scanzano Jonico con due ciascuna, Bernalda, Salandra, Rotondella e Grassano con uno ciascuno. Tra i fallimenti di rilievo vi sono quelli delle società materane “Cerere”, nata per il rilancio del settore cerealicolo, e “Rocco Lazzazzera” che ha operato per molti anni nel settore della vigilanza.

Share Button