Orientamento al lavoro. A Potenza “best practice” donate agli studenti

Talk, testimonianze, incontri con esperti, laboratori. Son gli ingredienti del New Jobbing Fest, laboratorio itinerante ideato dal giornalista lucano esperto di lavoro, Vito Verrastro, grazie al Fondo Sociale Europeo della Regione Basilicata e la Camera di Commercio di Potenza, con il patrocinio del Forum Nazionale dei Giovani e la partnership di altri soggetti. L’obiettivo è coinvolgere solo i “protagonisti del proprio domani” attraverso stimoli di orientamento, formazione e autoimpresa.

Il secondo appuntamento dell’edizione 2017 ha visto l’arrivo a Potenza di Stefano Cianciotta, economista autore di “Allenarsi per il futuro”, un must presentato innanzitutto ai 250 studenti del Liceo Galileo Galilei.

Un momento per focalizzarsi sul talento, allenamento mentale e percorso di alternanza scuola-lavoro, grazie anche ai videomessaggi di Valeria Cagnina, giovanissima appassionata di robot, dal vivo dello storyteller Dino De Angelis ed in particolare della giovane pallavolista e life coach, Luana Berardi.

Nel pomeriggio, atto conclusivo della giornata nella storica sede camerale potentina con il seminario “Studiare in azienda, lavorare a scuola”, dal titolo del libro scritto da Cianciotta, che presenta la sua esperienza di “osservatore” del modello lombardo, una delle best practice europee sul tema lavoro.

Share Button