Torna a Bari per il quarto anno la Notte europea dei ricercatori

Torna la Notte Europea dei Ricercatori, la manifestazione promossa dalla Commissione Europea che, ogni anno, coinvolge oltre 300 città europee.

In programma esperimenti interattivi, giochi, seminari e dibattiti organizzati dai ricercatori dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare del Dipartimento Interateneo di Fisica e dei Dipartimenti di Matematica di Scienze della Terra e Geoambientali dell’Università “Aldo Moro” e i ragazzi di Alumni Mathematica.

Obiettivo dell’iniziativa, avvicinare i cittadini, in particolar modo gli studenti, alle tematiche proprie della ricerca e alla loro ricaduta sociale, per far comprendere quanto la ricerca svolga un ruolo fondamentale nella vita quotidiana e quanto possa essere utile per l’innovazione futura. Numerose le attività svolte e gli esperimenti interattivi presentati per far “toccare con mano” effetti di solito studiati solo sui libri.

Share Button