Agricoltura, garantite 112 giornate a operai forestali lucani.

Forestali in pattugliamento antincendio

Potenza – Centododici giornate garantite dal corrente bilancio per tutti gli addetti forestali impegnati nel 2016, grazie a un investimento complessivo di circa 13 milioni di euro nel Piano operativo annuale da ripartire agli enti delegati, Aree Programma e Province, che consente anche il riequilibrio occupazionale dei livelli contribuitivi, in attesa dell’assestamento del bilancio regionale”. Lo ha reso noto, attraverso l’ufficio stampa della giunta regionale, l’assessore all’agricoltura, Luca Braia: “Dare continuità di lavoro fino a tutto il mese di ottobre – ha proseguito l’assessore – garantendo all’intera platea degli addetti forestali della Regione Basilicata impegnati nel 2016, per ora, 112 giornate, è un altro segnale importante di attenzione al settore dal parte della giunta regionale che, grazie al lavoro senza sosta dell’Ufficio Foreste e tutela del territorio del Dipartimento Politiche agricole e forestali, a breve avvierà anche il processo di riforma della governance per una gestione produttiva del sistema forestazione, fondamentale per riorganizzare e mettere in maggiore sicurezza il comparto”. “In fase di assestamento di bilancio – ha concluso Braia – saranno appostate le risorse utili a mantenere gli impegni presi per il 2016 e garantire tutte le giornate contributive agli operai impiegati nei lavori forestali, in attuazione delle linee programmatiche del settore”.

Share Button