Confesercenti. Torna la voglia di mare: in spiaggia un viaggiatore su due

16 milioni di italiani sceglieranno una meta balneare

Mare PolicoroAbbronzatura, sole e aria non di città: torna la voglia di mare dopo il calo registrato negli ultimi due anni. Quest’estate quasi 16 milioni di italiani sceglieranno una meta balneare: si tratta di oltre un viaggiatore su due (54%), il 6% in più rispetto al 2014.

Emerge dal consueto sondaggio condotto da Confesercenti con Swg sugli italiani in occasione delle vacanze estive. Sul bagnasciuga si cercheranno soprattutto tintarella e sole, motivazione indicata dal 30% di chi ha deciso di trascorrere le proprie vacanze in una località balneare. Ma è forte anche il desiderio di respirare un’aria più salutare rispetto a quella cittadina, segnalato da uno su quattro (il 26%) e quello di vivere un maggiore contatto con la natura e l’ambiente (18%). Pochissimi, invece, andranno al mare per una nuotata: solo l’8% segnala la voglia di fare il bagno tra le ragioni per cui trascorrerà le ferie sulla spiaggia.

Share Button