Sit in “senza reddito” davanti la Regione Basilicata

Disoccupati PotenzaDinanzi la Regione Basilicata, sit in di protesta dei Disoccupati Organizzati Potenza, gruppo di senza reddito o con reddito insufficiente, da mesi impegnato nel richiedere provvedimenti da parte del governo lucano.

La rappresentanza dei circa 30mila lucani interessati ha distribuito volantini e discusso delle diverse proposte presentate in Consiglio Regionale per l’introduzione di un Reddito di Cittadinanza garantito. Occasione, secondo i promotori, oltre che per informare i passanti, servita come cassa di risonanza per premere nei confronti degli organi regionali, chiamati a porre rimedio all’emergenza povertà, prioritaria per il presente ed il futuro delle famiglie lucane.

Una delegazione si è poi diretta all’Auditorium dell’Ospedale San Carlo dove ha partecipato al convegno sindacale della UIL Funzione Pubblica.

Share Button