Dalla Camera di Commercio di Potenza 3 milioni per le imprese

Pasquale Lamorte - Presidente Unioncamere Basilicata

Pasquale Lamorte – Presidente Unioncamere Basilicata

Tre milioni di euro, rinvenienti dal patrimonio della Camera di Commercio di Potenza, da mettere a disposizione delle imprese per interventi di natura promozionale e di sostegno nell’anno in corso, grazie ai quali verrà generato un flusso finanziario di circa 20 milioni di euro, con un centinaio di nuove assunzioni. Lo ha deliberato la Giunta camerale, nel corso della sua ultima seduta, “decidendo di proporre al Consiglio – è scritto in un comunicato diffuso dall’ufficio stampa – un aggiornamento del preventivo economico 2015 che consenta, mediante l’utilizzo di queste risorse, di operare un consistente incremento dello stanziamento delle iniziative promozionali”. “Non possiamo assolutamente permettere che la desertificazione produttiva manifestata negli ultimi anni dilaghi ulteriormente”, ha spiegato il presidente della Camera di commercio potentina, Pasquale Lamorte . “Per questo, ancora una volta, nel silenzio assordante delle altre Istituzioni, la Camera di Commercio a farsi carico dell’attuale momento di profonda crisi economica della nostra provincia e a scendere in campo con misure concrete e onerose a sostegno delle imprese, sia attraverso la riproposizione degli interventi promozionali già rodati ed efficientemente gestiti nel corso degli ultimi anni, sia attraverso attività promozionali maggiormente orientate a supportare le imprese nell’ambito delle manifestazioni fieristiche, con principale riferimento ad Expo 2015. Ciò è reso possibile grazie alla gestione virtuosa che ha caratterizzato il nostro Ente, che ha consentito negli anni di rafforzare patrimonio e liquidità, pur aumentando di anno in anno la quota promozionale a beneficio del sistema economico e produttivo”. (ANSA).