Lavoro. Nel potentino in un anno persi altri duemila posti

Pasquale Lamorte - Presidente Unioncamere Basilicata

Pasquale Lamorte – Presidente Unioncamere Basilicata

POTENZA – “Lo scenario dell’ultimo anno rivela che in provincia di Potenza si sono persi altri duemila posti di lavoro, soprattutto nell’industria, acuendo una crisi gi di per sé molto profonda”: lo ha detto il presidente della Camera di commercio, Pasquale Lamorte.

Durante la “Giornata della trasparenza” sono stati esaminati i dati in base ai quali l’ente camerale potentino è fra i dieci “più virtuosi a livello nazionale, “eppure – ha aggiunto Lamorte – lo scenario congiunturale e i tagli decisi dal Governo ne limiteranno il potenziale per i prossimi anni”. Si è tornati a parlare dell’accorpamento delle camere di commercio di Potenza e Matera, mentre ”il destino dell’Unione regionale resta pericolosamente in bilico”.

Share Button