Uil Basilicata. Con la Fiat di Melfi la Basilicata è su un palcoscenico mondiale

New model car Jeep Renegade's presentation at Chigi PalacePOTENZA – Lo stabilimento lucano della Fiat, dove è cominciata la produzione della Jeep “Renegade”, ha conquistato “un palcoscenico mondiale e, con la produzione dei nuovi modelli, si conferma all’attenzione dei mercati internazionali”.

Lo hanno detto il segretario generale della Uil di Basilicata, Carmine Vaccaro, e quello della Uilm lucana, Marco Lomio, criticando i “gufi che continuano ad accerchiare la Sata pensando di riesumare un arcaico modello di sindacato operaista”.

Uil e Uilm hanno ribadito la necessità di “accelerare il progetto del centro tecnologico e di ricerca e, nell’indotto, di costituire una consulta per l’automotive a San Nicola di Melfi da affiancare a quella nazionale già insediata al Ministero per lo sviluppo economico”.

Share Button