Francavilla sul Sinni (PZ). Tutto esaurito per la commedia napoletana di Biagio Izzo

Arriva in un cineteatro Columbia di Francavilla sul Sinni strapieno la commedia napoletana “Dì che ti manda Picone’, con Biagio Izzo protagonista e un gruppo di strepitosi attori e attrici.

La commedia è in Basilicata nell’ambito del calendario, ricchissimo, di Teatri Uniti e approda in riva al Sinni grazie al Circolo Arci FrancaViva che, oltre ad organizzare da qualche anno eventi di rilievo in campo culturale, anche quest’anno ha riportato, grazie alla collaborazione con il consorzio lucano, la stagione teatrale al Columbia.

E ha fatto bene perché il pubblico risponde alla grande. “Dì che ti manda Picone’, per la regia di Giuseppe Miale Di Mauro, è ispirato al celebre “Mi manda Picone” di Nanni Loy che raccontava la storia di un operaio dell’Italsider di Bagnoli che per protestare contro la chiusura della fabbrica si diede fuoco davanti al consiglio comunale sotto gli occhi della moglie e del figlio piccolo. Quel figlio oggi ha 30 anni ed è interpretato da Biagio Izzo. Nonostante tre decenni trascorsi, nonostante il nuovo millennio arrivato, le dinamiche politiche non sono poi tanto cambiate.

Share Button