Sanremo, Soundies Awards: Lo Stato Sociale e Mudimbi gireranno un videoclip in Basilicata

Un’ edizione che ha esaltato la parte più bella dell’italia, con la delicatezza e lo stile inconfondibile della musica del bel paese e uno spettacolo godibile che ha stracciato tutti i record precedenti. Si chiude così la 68esima edizione del Festival di Sanremo, con la vittoria del duo Moro e Meta e il loro brano “non mi avete fatto niente”. Ma dietro il grande palco dell’Ariston, Casa Sanremo, ovvero l’hospitality del Festival, prima dell’ultima puntata, ha visto la premiazione dei vincitori della terza edizione dei Soundies Awards, il premio per i migliori videoclip dei brani in gara al Festival della Canzone Italiana promosso da Casa Sanremo e assegnato quest’anno da una giuria di giornalisti, per due sezioni: campioni e nuove proposte. Rispettivamente vincitori sono stati: lo Stato Sociale con “Una vita in vacanza” e Mudimbi con “Il mago”. Il premio è nato da un’idea di Vincenzo Russolillo, presidente Gruppo Eventi, e consentirà ai vincitori di realizzare un nuovo videoclip in Basilicata entro l’anno, grazie al premio in denaro messo a disposizione dalla Lucana Film Commission. Un premio speciale è andato a Michele Placido autore per Ermal Meta e Fabrizio Moro, con la fotografia di Arnaldo Catinari, dei videoclip di Non mi avete fatto niente. A Placido e Catinari la Giuria ha riconosciuto, “con la qualità artistica, l’eccellenza di un taglio d’autore perfettamente al servizio dei temi che la canzone evoca in un racconto di particolare forza visiva”. Sono stati Paride Leporace e Nicola Timpone a consegnare il premio, consapevoli dello straordinario valore promozionale del Sound Award. Ora sarà la terra lucana a dover mettere il suo abito da sera e mostrare i luoghi più adatti per poter incorniciare quelle canzoni che accompagneranno gli italiani per tutta la prossima estate.

Share Button