Noa in concerto a Matera con “Love medicine”

Noa a MateraE’ tornata ad esibirsi a Matera la cantautrice israeliana Noa. Accompagnata dal suo inseparabile maestro e sodale artistico Gil Dor e dall’Orchestra della Magna Grecia, ha proposto in un affollato Teatro Duni, (nell’ambito del cartellone “Matera in Musica”), i brani di “Love medicine”, il suo ultimo album che arriva dopo una lunga pausa creativa in cui la cantante ha tradotto in musica, con la sua straordinaria sensibilità, tutte le sfumature delle emozioni e l’energia scaturite da incontri significativi e luoghi magici.

Noa, inoltre ha eseguito due brani scritti un anno addietro per “Karol Wojtyla – la vera storia”, un musical su Giovanni Paolo II e, ancora, gran parte delle alle canzoni che hanno contrassegnato la straordinaria carriera, capace di superare tutte le frontiere culturali.

Ieri la cantante ha incontrato docenti e allievi del conservatorio “Duni”, per una interessante conversazione di oltre un’ora, che ha permesso di ripercorrere le tappe più importanti della sua carriera quasi trentennale, le sue influenze e i suoi gusti musicali, oltre che il suo impegno culturale per costruire percorsi di pace.

L’intervista di Sergio Palomba