Maratea, Le giornate del cinema lucano: apertura dedicata al sociale

Il concerto  della Grande Orchestra Sinfonica Russa “P.I.Tchikovsky”, con le  colonne sonore dei film che hanno fatto la storia del cinema italiano ed internazionale, in apertura de “Le Giornate del Cinema Lucano”, Premio Internazionale Basilicata, a Maratea, XI edizione, con un programma ricco di novità e spunti, “per ampliare – spiega la presidente dell’associazione Cinema mediterraneo, che organizza l’evento, Antonella Caramia – l’offerta non solo cinematografica, ma più ampiamente culturale”.

Un momento altissimo, non solo per il valore artistico e culturale, ma anche per lo scopo sociale  conferito alla serata, divenuta occasione per raccogliere donazioni per Komen Italia e per iscriversi alla Race for the cure che si terrà a settembre a Matera. Tra i presenti, a sostegno delle terapie integrate, Stefano Magno, responsabile Servizio Terapia Integrata della Senologia del Policlinico Gemelli; e, ancora,  Matilde D’Errico, autrice del laboratorio di scrittura “io Scrivo”. “Il messaggio è la prevenzione; la lotta a quei tumori che principalmente colpiscono le donne”, spiega Laura Tosto, Presidente Comitato Regionale Komen.

Share Button