Al via a Maratea le “Giornate del Cinema lucano”. Leporace: punto di snodo per crescita collettiva

“Illustri ospiti, dibattiti, proiezioni e workshop”: così gli organizzatori hanno sintetizzato oggi per i giornalisti il programma della “Giornate del cinema lucano”, in programma a Maratea (Potenza) da domani al 29 luglio.

Oltre agli ospiti annunciati nei giorni scorsi (Christian De Sica, Leonardo Pieraccioni, Valerio Mastandrea, Sergio Castellitto, Margaret Mazzantini, Valeria Golino, Carolina Crescentini e Ambra Angiolini), oggi sono stati resi noti i nomi di Ornella Muti, Emilio Solfrizzi e di Gaia Amaral, Cristina Donadio, Alessia Ventura, Giovanni Anzaldo, Daniela Marra, Alice Bellagamba e Francesco Ferdinandi.

Durante la manifestazione saranno consegnati i premi realizzati dall’orafo Michele Affidato. Il direttore della Lucana film commission, Paride Leporace, ha definito le “Giornate” di Maratea “un punto di snodo per una crescita collettiva del settore e anche nostra che prendiamo in carico la manifestazione con lo scopo di dare un’attenzione alla riduzione dei costi, ma anche ad una qualità artistica che ci siamo assunti il compito e l’onore di poter costruire a partire dal cantiere Basilicata in grande fermento, che avrà significativa visibilità in queste giornate”. Oltre a Leporace, hanno partecipato all’incontro con i giornalisti il sindaco di Maratea, Domenico Cipolla, il responsabile marketing della Lfc, Nicola Timpone, e l’amministratore unico di “Thiyche productions”, la società che gestisce i servizi della manifestazione.

Share Button