“Cartabianca”: cinema e inclusione sociale all’Accademia del Cinema di Enziteto

Includere socialmente persone spesso costrette a vivere ai margini della società, grazie ad un percorso integrato, promosso da Sinapsi Produzioni Partecipate e finanziato dalla Fondazione Megamark, con il bando “Orizzonti solidali 2016”, rivolto agli operatori del terzo settore.

Il percorso ha coinvolto i ragazzi dell’Accademia del Cinema di Enziteto ed una cinquantina di pazienti psichiatrici di Bari, Barletta e Grottaglie.

I gruppi di lavoro hanno prodotto tre brevissimi cortometraggi ed un cortometraggio professionale “Giulia, una storia qualunque”, che intreccia storie scritte e raccontate dai pazienti stessi.

Share Button