In mostra l’arte contemporanea lucana “Generazione 1930-1960”

“Contemporanea – pittori, incisori e scultori lucani. Generazione 1930-1960” è il titolo della mostra, promossa dal Consiglio regionale della Basilicata, che sarà inaugurata a Potenza negli spazi espositivi del Museo archeologico provinciale il 15 dicembre prossimo e a Matera nei locali dell’ex Ospedale di S. Rocco il 16 febbraio 2019. I dettagli sono stati resi noti in conferenza stampa nel capoluogo lucano: ben 64 le opere – di 32 artisti nati nel periodo ad inizio novecento, da Pietro Basentini a Gerardo Cosenza – esposte nella mostra. Definita un lavoro certosino di ricerca e per dare la possibilità a numerosi lucani e turisti di poter fruire di un patrimonio di straordinario livello e che copre un’ampia finestra temporale che arriva fino al recente periodo. Alla presentazione hanno partecipato la curatrice Anna Rivelli, il presidente e il vicepresidente del Consiglio regionale, Vito Santarsiero e Antonio Bochicchio.

Share Button