“I colori della solidarietà” per Accoglienza senza confini

MATERA – Con l’inaugurazione della collettiva d’arte, “I colori della solidarietà”, presso le gallerie “CEMACI” e “Sasso 2 Art Center”, in via Rosario, a Matera, ha preso il via, anche quest’anno, la campagna di sensibilizzaione all’accoglienza, per il 2010/2011. Il ricavato della vendita delle opere sarà devoluto all’associazione “Accoglienza senza confini”. La mostra, che è stata inaugurata ieri e rimarrà allestita fino al prossimo 26 dicembre, presenta le opere di oltre venti artisti. Ospitare per almeno due mesi i bambini provenienti dalle zone contaminate, fa sapere “Accoglienza senza confini”, significa dare loro l’opportunità di ridurre notevolmente la quantità di radioattività assorbita nell’organismo. L’Associazione promuove da tempo “progetti salute”, rivolti ai minori bielorussi e si avvale di famiglie volontarie che accolgono i minori.

Share Button