Il sogno di Billie Joe Armstrong a Viggiano continua

Potenza. Il sogno di Billie Joe Armstrong a Viggiano continua. Il leader dei Green Day esattamente un anno fa scoprì che i suoi antenati partirono alla fine del 1800 proprio dal comune lucano alla volta di Berkeley. Nel giro di appena 4 mesi, era il 22 giugno del 2018, dopo una serie di interlocuzioni con il sindaco Amedeo Cicala e il prezioso aiuto dei fans italiani, Billie Joe, sua moglie Adrienne ed altri due amici arrivarono nella cittadina dell’arpa e trascorsero quelli che poi Billie descrisse come i due giorni più belli della sua vita, promettendo di tornare presto anche con i suoi figli. Un ritorno che potrebbe essere in stile punk. In occasione dei 25 anni di Dookie, il celebre album della band, lo stesso Billie Joe aveva fatto intendere in un post che per celebrare l’anniversario non sarebbe stato impossibile, tra le ipotesi, un concerto esclusivo proprio a Viggiano. Noi sappiamo che dalla cittadina lucana si sta già lavorando per concretizzare anche questo sogno e lo stesso sindaco ci ha detto, confermandolo anche in diretta su RadioUno, che una data possibile potrebbe essere proprio l’anniversario della ormai leggendaria visita della rockstar nel paese dei suoi antenati. Quindi, in attesa di conferme, è il caso di non prendere impegni per il prossimo giugno.

#billiejoearmstrongliveinviggiano

#greendayliveinviggiano

 

Share Button