Metapontion 2018: dal 4 al 6 maggio il Festival internazionale della Magna grecia tra Matera, Metaponto e Taranto

Valorizzare l’identità perduta è l’obiettivo del Festival della Magna Grecia tra Matera, Metaponto e Taranto. Dalla città dei due mari partirà il Tedoforo che porterà la “teda” ovvero la fiaccola cerimoniale olimpica. Tre giornate all’insegna della filosofia, dell’arte, della scienza e dello sport. Tutti valori magnogreci riscoperti attraverso spettacoli, rievocazioni, manifestazioni e incontri in calendario dal 4 al 6 maggio.

La città di Bernalda promuove l’evento, con I sedili di Napoli e la società Filellenica Italiana, oltre che i Comuni di Massafra, Ginosa, Palagiano, Castellaneta e Taranto. Si riavvicinano, con Metapontion, due terre dall’identità già affine, per le similitudini geografiche e storiche.