Maratea. Giornate internazionali del Cinema Lucano, gli ospiti della terza serata

L’attore e regista Sergio Castellitto e sua moglie – la scrittrice Margaret Mazzantini – l’attore barese Emilio Solfrizzi, la regista Cinzia Th Torrini che con la fiction Sorelle ha portato tanta fortuna a Matera, sono stati alcuni degli ospiti del terzo appuntamento delle Giornate Internazionali del Cinema Lucano a Maratea.

Maratea – Cinzia Th Torrini

Sul palco anche le celebrità del web Cane Secco e Matteo Contessi ed i protagonisti delle produzioni legate, in maniera diversa, alla Basilicata. Ieri spazio a ” L’ultimo desiderio”, ” Le ali velate” ed ” Il Vangelo secondo Mattei”. C’è grande attesa per quest’ultimo film, programmato per l’uscita nelle sale il prossimo autunno.

Tanta Matera nella Perla del Tirreno non solo nelle parole della regista Th Torrini, ma anche perché ha fatto da sfondo a molte produzioni lucane proposte al festival.

Sulle produzioni internazionali, è emerso durante la serata  secondo uno studio della Fondazione Mattei, l’impatto diretto di ” The Young Messiah”, ” Ben Hur” e ” Wonder Woman”calcolato in 6.5 mln di euro ed il triplo di impatto indiretto. Cifre significative che confermano la vocazione cinematografica e le potenzialità di Matera e della Basilicata e su cui la Lucana Film Commission sta lavorando.

Maratea – Emilio Solfrizzi

Per Maratea, questa sera, l’annuncio ufficiale del Capodanno Rai 2018 nella Perla Tirreno ed una tavola rotonda con i direttori di alcuni dei principali festival cinematografici. Tra gli ospiti Ambra Angiolini e Carolina Creacentini. Intanto domani arrivano Cristian De Sica e Ornella Muti.

Share Button