Naturarte 2015 in Basilicata. Fine settimana tra Valsinni e Senise

Naturarte - ValsinniNaturarte torna nel Parco Nazionale del Pollino e attraversa la Valle del Sinni. La manifestazione itinerante, organizzata dai quattro Parchi lucani (due nazionali e due regionali), non tradisce le aspettative di chi vuole immergersi nei contesti naturali con lo sguardo alla cultura che racconta la storia dei luoghi.

Questa volta la carovana ha fatto tappa prima a Valsinni, nel suggestivo scenario del castello che diede i natali alla celebre poetessa Isabella Morra, dove la Pro Loco e i menestrelli continuano a tramandare la storia e i versi della sfortunata poetessa dell’antica Favale; poi i visitatori si sono spostati alla volta di Senise, che diede i natali ad un altro celebre poeta, Nicola Sole, al quale, da diversi anni, Pro Loco e Comune hanno intitolato un premio dedicato ai senisesi illustri. E proprio a Senise, all’interno del complesso franscescano che un tempo ospitava le stanze del municipio, si sono esibiti i bravissimi musicisti del Canzoniere Greganico Salentino, un connubio di tradizione e sperimentazione che porta in tutto il mondo le note e il folclore pugliesi.