Avigliano, grande festa per la Sagra del Baccalà 2014

Avigliano - BaccalàAVIGLIANO – La Sagra del Baccalà spegne venti candeline ed a metà tra tradizione e innovazione ripropone uno dei piatti per antonomasia della Città di Avigliano. Per meglio dire della “Capitale”, come amano definirla i suoi abitanti sparsi sul territorio ed i vari emigranti che non mancano all’appuntamento con il merluzzo salato proveniente dal nord Europa ma che solo gli chef e le massaie locali sanno preparare.

L’edizione 2014, dedicata anche alle giornate del commercio e dell’artigianato, ha preso piede con un mini corso di cucina nel Chiostro Grande del Municipio, poi spazio agli stand aperti lungo il centro storico dove degustare baccalà, strazzata, mustacciuolo ed altre tipicità.

La festa proseguirà fino a domenica 24 agosto, tra personali d’arte ed altre iniziative culturali. Dopo le percussioni dei Bandao, stasera sarà la volta del concerto di Daniele Sepe, domani dei lucani Pietro Cirillo & I Taranta Lucania.