San Gerardo 2014, lezione di musica lucana insieme ai Portatori

Il "laboratorio musicale" a Piazza Duca della Verdura a Potenza

Il “laboratorio musicale” a Piazza Duca della Verdura a Potenza

POTENZA – Riscoprire la vera lucanità, quella dei nonni, attraverso le visite guidate in centro storico, nelle scuole del capoluogo e – novità di quest’anno – a ballare allegramente all’aperto.

Sabato 10 maggio, l’Associazione Culturale dei Portatori del Santo ha proseguito le attività del progetto “I Portatori a Scuola” riservato a quelle di Rossellino e via Tirreno. Dalle ore 9, la guida Rosario Avigliano, che da anni collabora gratuitamente con l’associazione per far conoscere il patrimonio storico e religioso della città, ha accompagnato i bambini fino al Duomo.

Alle ore 11, poi, tutti in Piazza Duca della Verdura, per la prima volta sede del laboratorio musicale con partecipazione del noto organettista potentino Antonio Pietrafesa e dell’esperta di danze folk Alessandra Abbruzzese.

Grazie ad apposite brochure, docenti e alunni hanno svolto una speciale lezione sui testi della tradizione musicale potentina e ballato sulle note di “Lu Braccial” e “Rutulì Rutulà”, protagonisti nelle prossime giornate in onore di San Gerardo.

Le iniziative proseguono domani, domenica 11 maggio, quando alle ore 20.00 presso il Teatro Stabile, verrà proiettato il film del festeggiamenti del 2013, con le immagini più rappresentative ed emozionanti delle tre serate, della parata e del pranzo. Un appuntamento ormai conosciuto e atteso per cominciare a respirare aria di festa.

Share Button