Matera. Women’s Fiction Festival assegna il premio “Baccante” a Sveva Casati Modignani

Sveva Casati Modignani

MATERA – A Sveva Casati Modignani, una delle firme più amate della narrativa contemporanea, il premio Baccante 2013. I suoi romanzi, tradotti in venti paesi, hanno venduto fino a oggi oltre undici milioni di copie.

Diversi gli aspetti toccati dalla Modignani nel corso della conferenza stampa che ha avuto luogo questa mattina a Matera, alla libreria dell’Arco. E non poteva mancare un riferimento all’amore, uno dei protagonisti della sua narrativa.

In amore, ha detto la Modignani, c’è tutto, spesso, come mostra la cronaca, anche gli ammazzamenti. La donna viene vista come oggetto di proprietà e se prova a sottrarsi scatta la violenza. Occorre, ha ribadito, tornare ai valori del 68, che trent’anni di televisione commerciale hanno praticamente sbiadito. La scuola mostra i suoi limiti, ha sottolineato ancora la scrittrice ospite del Women’s Fiction Festival.

I veri anticorpi sono di natura culturale e si maturano in famiglia, ha concluso la Modignani, annunciando di stare lavorando ad una nuova storia di violenza.

Share Button