Poesia, Arte e Musica. Davide Rondoni ospite del circolo La Scaletta

Davide RondoniMATERA – Una dritta, quasi un motto. Di città in città, di nazione in nazione. Partire solo con gli occhi della poesia in spalla. Avanzare dritti di testa e cercare l’urto, con il mondo e con la gente. È questo ciò che sembra suggerire il libro “Si tira avanti solo con lo schianto”, di Davide Rondoni, poeta, saggista ed editorialista dell’Avvenire, ospite ieri sera a Matera, in occasione dell’evento culturale “Poesia, Arte e Musica”, organizzato dal circolo La Scaletta con l’Associazione “Matera Poesia 1995”. Non è stata la prima volta del grande poeta contemporaneo a Matera. Rondoni era già giunto nella città dei Sassi, in occasione del cinquantenario dalla scoperta della cripta del peccato originale. Quando, affascinato dalla storia stessa del ritrovamento e dal patrimonio ripestre, ne aveva parlato in un editoriale del quotidiano l’Avvenire. La presenza di Rondoni, solo uno però degli elementi che hanno ispirato la magica serata di ieri. Un evento, nella sede del circolo culturale La Scaletta che ha saputo miscelare sapientemente Arte, Musica e Poesia. Interviste e analisi nel video riportato nella pagina.

Share Button