Trani, punta pistola contro 14enni che lanciano petardo: arrestato 54enne

Un uomo di 54 anni è stato arrestato dai carabinieri a Trani per aver puntato la pistola che deteneva illegalmente contro tre 14enni che avevano poco prima fatto esplodere un piccolo petardo in strada. L’uomo è stato ammanettato nell’esercizio commerciale in cui lavora, dove è stata anche sequestrata la pistola con matricola abrasa del tutto identica a quella descritta dai ragazzi. All’interno dell’arma vi era un caricatore con 6 munizioni calibro 380 auto; altre 9 dello stesso calibro erano nascoste in un sacchetto. In un’altra operazione compiuta a Grumo Appula (Bari), lungo la statale 96, i carabinieri hanno arrestato un pluripregiudicato di 35 anni e una 30enne pregiudicata. La coppia, fermata a bordo di un’autovettura, è stata trovata in possesso di 250 grammi di cocaina suddivisa in tre involucri, un bilancino di precisione e materiale vario per il
confezionamento.

Share Button