Bari, simula tamponamento e rapina un’anziana: arrestatato 38enne

Ha simulato un tamponamento ad una donna di 78 anni al volante della sua auto, per poi rapinarla. E’ successo martedì pomeriggio scorso al quartiere Libertà di Bari, dove il barese Gianluca Montereale, 38enne con precedenti per episodi analoghi, è stato arrestato in flagranza di reato per rapina e per resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo aveva costretto la signora a fermarsi simulando un tamponamento con il suo ciclomotore e poi, con destrezza, le aveva sottratto la borsa riposta sul sedile anteriore dell’autovettura.


I poliziotti della sezione “Falchi” della Squadra Mobile di Bari sono riusciti a risalire all’uomo grazie alle immagini dei sistemi di videosorveglianza e lo hanno intercettato con l’ausilio di altri agenti. Il rapinatore si trovava al quartiere San Paolo, a bordo dello stesso scooter utilizzato per la rapina con targa contraffatta. Il fuggitivo, inseguito dai “Falchi” non si è fermato all’alt dei poliziotti e ha tentato una fuga a velocità sostenuta, effettuando manovre spericolate e provocando la caduta di un motociclista.

Dopo averlo bloccato la Polizia ha perquisito lo scooter dove ha ritrovato, nel vano portabagagli, la borsa sottratta alla donna con tutti gli effetti personali e uno spray urticante al peperoncino, identico a quello utilizzato, contro altri poliziotti, per sottrarsi a un arresto avvenuto a novembre 2018 . Dopo le formalità di rito il 38enne è stato accompagnato in carcere.

Share Button