Guardia di Finanza, sequestrati 167 grammi di droga nel potentino

 Potenza, 18 luglio 2019 –  Le Fiamme Gialle della Compagnia di Lauria, nell’ambito delle attività per la prevenzione e repressione dei traffici illeciti lungo le principali arterie stradali di collegamento con i centri urbani di Regioni limitrofe, hanno intercettato ventinove detentori di sostanze stupefacenti, tutti segnalati per consumo personale. In particolare le sostanze sono risultate così composte: marijuana, cocaina ed eroina. 

I controlli sono stati effettuati su circa centocinquanta automezzi in transito principalmente sulla S.S. 585 – Fondo Valle del Noce – e in uscita dallo svincolo autostradale di Lagonegro Nord, nonché nei confronti di numerose persone appiedate presenti nelle aree di parcheggio di bar e ristoranti ed aree di servizio situate lungo la predetta S.S. e la S.S. 653 – Valle del Sinni. 

I soggetti controllati, quasi tutti con residenza fuori dal territorio lucano e, per lo più, originari delle limitrofe regioni della Campania, Calabria e Puglia, sono stati segnalati ai Prefetti territorialmente competenti per l’avvio delle previste procedure amministrative tendenti, principalmente, a favorire il loro recupero ovvero a sanzionare le condotte illecite, tra le quali rientra l’applicazione della sanzione amministrativa della sospensione della patente di guida, della licenza di porto d’armi, del passaporto e di ogni altro documento equivalente o del divieto di conseguire tali documenti, per un periodo predeterminato dalla specifica normativa che varia in relazione al tipo di sostanza stupefacente (art. 75 del DPR 309/90). 

Tale delicato ed importante ambito operativo, che vede le Fiamme Gialle costantemente impegnate, tende a prevenire ed ostacolare l’approvvigionamento delle droghe nell’intento di 

Share Button