Bari, travolta da un’auto mentre andava al concerto di Biagio e Laura

Era in ritardo per il concerto di Biagio Antonacci e Laura Pausini, per questo avrebbe scavalcato il guardrail, insieme ad un gruppo di amici, la donna di 59 anni originaria di Santo Spirito, rimasta gravemente ferita ieri sera dopo essere stata travolta da due auto nelle vicinanze dello stadio San Nicola. La donna, in base ad una prima ricostruzione effettuata dagli agenti della Polizia municipale, dopo aver lasciato l’auto lungo la strada provinciale 236, è stata travolta mentre attraversava a piedi la strada. Una prima auto avrebbe rallentato vedendo il gruppo di persone attraversare mentre un’altra, che sopraggiungeva da dietro, non sarebbe riuscita a frenare in tempo e avrebbe quindi tamponato la prima, che a quale punto avrebbe travolto la 59enne che aveva già parzialmente scavalcato il guardrail. La donna è stata soccorsa dalle ambulanze dei volontari che prestavano assistenza in occasione del concerto e trasportata al Policlinico di Bari, dove le è stata amputata la gamba destra e dove è attualmente ricoverata in prognosi riservata. Proseguono intanto le indagini della polizia locale sulla vicenda, per cercare di ricostruire con esattezza l’accaduto e identificare i responsabili.

Share Button