Foggia, furto in villa: rubati gioielli e assegni per 600 mila euro

Ammonta a più di 600mila euro, tra gioielli, assegni e contanti, il bottino del furto compiuto in una villa in via Napoli a Foggia. Secondo una prima ricostruzione, i proprietari di casa si erano allontanati verso le otto per poi far rientro verso le 11. Una volta rincasati si sono accorti che la porta di casa era aperta e che sul pavimento c’erano evidenti tracce di fango che portavano verso il seminterrato. A quel punto hanno chiamato la polizia. Gli agenti hanno accertato che i ladri avevano forzato la cassaforte a muro e avevano rubato gioielli per 300mila euro, assegni e 12mila euro in contanti. A quanto si apprende gli assegni, dello stesso valore dei gioielli, potranno essere bloccati per impedire l’incasso da parte dei malfattori. I poliziotti stanno visionando le immagini delle telecamere di sicurezza della zona al fine di identificare i responsabili del furto.

Share Button