Furto alla scuola Fermi di Matera, gli alunni: “Non ci fate paura”

“Ci avete rubato tutto, ma non ci fate paura”, “Siamo arrabbiati”, “La vostra cattiveria non ci fermerà”: sono solo alcuni tra i bigliettini scritti dagli alunni dell’Istituto comprensivo Fermi di Matera dopo il furto, nelle scorse ore, di materiale informatico del valore di circa un migliaio di euro.

Furto arrivato, tra l’altro, proprio nel giorno in cui si sarebbero dovute svolgere le prove Invalsi.  Sono in corso le indagini per risalire ai responsabili del gesto, ai quali sono destinati i messaggi dei bambini, attaccati alle porte delle aule.

Share Button