Nel potentino, due fratelli avevano in camera una serra per coltivare cannabis

Due fratelli, di 22 e 25 anni, sono stati arrestati dai Carabinieri, a Pietrapertosa (Potenza), dopo la scoperta – nella loro camera da letto – di una “serra artigianale” per coltivare cannabis. I militari hanno sequestrato tutta l’attrezzatura e quattro piante di cannabis. La “serra artigianale di tutto punto” era costituita da un box di tela, con un “sofisticato sistema di illuminazione, riscaldamento e ventilazione”, con una lampada e un ventilatore. I militari hanno sequestrato quattro piante di cannabis, 35 grammi di hascisc e 19 di marijuana, un bilancino elettronico e materiale per confezionare le dosi di droga.

Share Button