San Severo. Deteneva un pistola, arrestato un pregiudicato nel foggiano

I carabinieri della Compagnia di San Severo, nel corso delle perquisizioni scattate a seguito dell’omicidio di Francesco Paolo Russi, il 36enne ucciso a San Severo il 25 agosto scorso, hanno arrestato in flagranza, per detenzione illegale di una pistola, Michele Luciano Parisi, pregiudicato di 38 anni. All’interno dell’abitazione di Parisi i militari hanno trovato un marsupio con una pistola Beretta cal. 9, con 13 cartucce nel serbatoio, ed il numero di matricola abraso. Parisi è stato portato nel carcere di Foggia mentre l’arma, posta sotto sequestro, verrà inviata al Ris di Roma per ripristinarle la matricola e per verificare se sia stata utilizzata in qualche delitto

Share Button