Esecuzione in stile mafioso nel Salento: 22enne freddato con un colpo alla tempia

Un giovane di 22 anni con precedenti legati al mondo della droga, é stato ucciso la scorsa notte con un colpo di pistola alla testa. Il corpo che è stato anche travolto e schiacciato da un’automobile, è stato trovato lungo la strada che collega Ugento a Melissano. Il giovane era di Gagliano del Capo (Lecce). Secondo i carabinieri, che indagano sull’omicidio, si tratterebbe di un’esecuzione, stampo Scu. Il colpo infatti risulta sparato all’altezza della tempia, col corpo poi successivamente travolto e trascinato sull’asfalto da un’auto in transito.

Share Button