++ Atterraggio di emergenza a Brindisi, tutti illesi ++

Un atterraggio di emergenza si e’verificato oggi nell’aeroporto di Brindisi da parte di un 757 della compagnia Condor partito  dalla Grecia e con destinazione Francoforte in difficolta’ a causa di problemi di pressurizzazione. I 164 passeggeri e gli otto membri di equipaggio sono in salvo e illesi. Il personale dell’aeroporto di Brindisi e’ stato in costante contatto con il comandante e ha seguito  le procedure dell’atterraggio di emergenza. ‘Vorrei esprimere gratitudine e un plauso a tutti gli addetti dell’aeroporto di Brindisi e al personale di Aeroporti di Puglia oggi impegnati in questa complessa operazione, che ha avuto esito positivo. C’e’ tanta professionalita’ e dedizione dietro questo lavoro, mi fa piacer sottolinearlo non solo per i risultati raggiunti nel quotidiano, ma anche in una situazione critica come quella odierna che e’ stata gestita davvero alla perfezione’. Lo afferma in una nota il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano dopo avera ppreso da Aeroporti di Puglia che oggi e’ stato effettuato  unatterraggio di emergenza nello scalo di Brindisi di un B757 della Condor, in emergenza per problemi di pressurizzazione.L’aereo partito dalla Grecia con destinazione Francoforte aveva a bordo 164 passeggeri piu’ 8 membri dell’equipaggio. L’allarme e’ scattato alle ore 9.30 di questa mattina quando il comandante del B757 ha segnalato allo
scalo pugliese il problema di pressurizzazione e la necessita’ di un atterraggio di emergenza. Il personale dell’aeroporto di
Brindisi, addestrato per le situazioni di crisi, ha subito attivato tutte le procedure. Alle 10.15 circa l’aeromobile della
Condor e’ potuto atterrare in sicurezza ed e’ stato raggiunto dai mezzi di soccorso. I passeggeri, impauriti ma oramai al sicuro,
sono tutti scesi. E alle 13.30 circa hanno preso un altro aereo per continuare il loro volo verso Francoforte. Il Consiglio di amministrazione di aeroporti di Puglia (Adp), esprime soddisfazione per ‘la grande performance dei dipendenti Adp impegnati nell’emergenza dell’aereo con seri problemi di pressurizzazione’. (ANSA).

Share Button