Rischia lo scioglimento per Mafia il Consiglio comunale di Surbo, nel leccese

Il consiglio comunale di Surbo va sciolto perché a rischio mafia

E’ la conclusione a cui il prefetto di Lecce Claudio Palomba è giunto dopo aver analizzato l’esito dell’indagine della commissione di accesso agli atti amministrativi, nominata per verificare l’esistenza di eventuali forme di condizionamento da parte della criminalità organizzata. Le determinazioni del Prefetto sono state inviate al Ministro dell’Interno.

La decisione finale del Presidente della Repubblica Mattarella è attesa a breve. Surbo è tra i comuni chiamati al voto a giugno 2018 e la prossima settimana scadranno i termini per la presentazione delle liste.

Nei tre mesi di indagine la commissione di accesso avrebbe accertato in più occasioni collegamenti diretti e indiretti di amministratori comunali con esponenti della criminalità.

Share Button