Foggia. Operazione GdF “Mercanti nel Tempio”: mazzette a funzionari dell’Ispettorato del Lavoro

I militari del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Foggia stanno eseguendo 13 misure cautelari personali nei confronti di pubblici ufficiali, consulenti e professionisti per reati contro la pubblica amministrazione, il patrimonio e la fede pubblica.

Da quanto si è appreso dovrebbe trattarsi di pubblici ufficiali dell’Ispettorato del Lavoro di Foggia i quali, secondo l’accusa, si mettevano d’accordo con la parte ispezionata per accomodare eventuali controlli ed eventuali sanzioni da corrispondere.

Share Button