Potenza. Trasportano prodotti alimentari in modo inidoneo: 2 denunce

L’autista e il proprietario di un automezzo – utilizzato, in modo inidoneo, per il trasporto di prodotti alimentari – sono stati denunciati dalla Polizia stradale al termine di un controllo svolto dagli agenti sull’autostrada A2 del Mediterraneo.

I due sono accusati, in corso, di vendita di sostanze alimentari non genuine. L’automezzo appartiene ad una ditta della provincia di Salerno: era dotato di una cella frigorifera ma non idoneo a trasportare prodotti che devono essere conservati ad una temperatura inferiore allo zero. Gli agenti hanno scoperto che trasportava oltre dieci tonnellate di carne congelata, 80 chili di prodotti caseari scaduti e “ricoperti di muffa”, 150 chili di salumi anch’essi scaduti.

Share Button