Deteneva pistola e 2,5 kg di droga, arrestato a Taranto

Un 37enne pregiudicato tarantino, Andrea Di Carlo, sorvegliato speciale, è stato arrestato dai carabinieri per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanza stupefacente e detenzione illegale di pistola clandestina e munizioni.

Nel corso della perquisizione domiciliare, l’uomo è stato trovato in possesso di circa 2,5 Kg di hascisc, una pistola con matricola cancellata calibro 357 magnum, con 6 cartucce inserite nel tamburo e ulteriori 9 cartucce, dello stesso calibro, detenute in uno scatolo che aveva occultato in un anfratto di un terrazzino di pertinenza della casa.

Il 37enne, così come disposto dal pm di turno, è stato condotto in carcere. Sono in corso accertamenti per stabilire la provenienza dell’arma rinvenuta che sarà sottoposta ad accertamenti tecnico-balistici.